Le ragioni del ‘Sì’

Le nostre ragioni del Sì sono:

  • Un Parlamento più efficiente: una sola Camera che vota le leggi e dà la fiducia al Governo
  • Più peso agli istituti di democrazia diretta: abbassamento del quorum per i referendum abrogativi richiesti da un gran numero di cittadini, introduzione dei referendum propositivi e tempi finalmente certi per l’esame delle proposte di legge di iniziativa popolare
  • Una Repubblica più leggera: abolizione del CNEL e delle province
  • Più sobrietà per i politici: tetto all’indennità per consiglieri e assessori regionali e nessuna indennità per i senatori
  • Chiarezza su chi fa cosa: suddivisione chiara delle competenze tra Stato e Regioni per facilitare imprese e cittadini

E le tue?

 

Le nostre ragioni del Sì. Leggi e scarica il Pdf