Video

 

Renzi a Sky TG24: “I danni del No si vedrebbero già da lunedì mattina”

Il presidente del Consiglio intervistato dal direttore di Sky TG24 Sarah Varetto: “Questa consultazione riguarda la possibilità di togliere le storture burocratiche dell’Italia”. E aggiunge: “Se vince il No, rimane la casta”.

Fonte: Sky TG24 | 1 Dicembre 2016


Referendum e governo, videoforum con Matteo Renzi

Riforme, in attesa che la parola passi agli elettori domenica 4 dicembre, il presidente del Consiglio Matteo Renzi risponde nel videoforum condotto dal direttore di Repubblica Mario Calabresi e da Massimo Giannini

Fonte: Repubblica.it | 30 Novembre 2016


Otto e Mezzo: Valerio Onida e Maria Elena Boschi

Le ragioni del No e le ragioni del Sì: ospiti della giornalista Lilli Gruber nella sua puntata di ‘Otto e Mezzo’ del 7 Novembre, il giurista ed ex giudice costituzionale Valerio Onida e il Ministro per le Riforme Costituzionali Maria Elena Boschi

Fonte: La7 | 7 Novembre 2016


Sette ragioni del No al referendum costituzionale smontate da Matteo Renzi

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi commenta sette ragioni del No al referendum sulla riforma della Costituzione del prossimo 4 dicembre.

Fonte: Fanpage.it


Un sì perché non ci sarà un’altra riforma

Il premier Matteo Renzi interviene nella trasmissione ‘8 e mezzo’ sulla emittente ‘La7’

Fonte: Bastaunsì.it


Su cosa siamo chiamati a votare

Maria Elena Boschi, a ‘Porta a Porta’, sulle ragioni del Sì

Fonte: Bastaunsì.it


Se voti no, non cambia nulla

La campagna referendaria prosegue sui social: prende il via la campagna pubblicitaria a sostegno della riforma costituzionale

Fonte: Bastaunsì.it


Referendum Si o No: Matteo Renzi e Gustavo Zagrebelsky 

Il Premier Matteo Renzi e il giurista Gustavo Zagrebelsky, nel confronto più atteso,  moderato da Enrico Mentana sulla emittente ‘La7’

Fonte: La7 | 30 Settembre 2016


Otto e Mezzo: Matteo Renzi e Marco Travaglio

Il premier Matteo Renzi e il direttore de ‘Il Fatto Quotidiano’ Marco Travaglio tornano a parlare di riforma costituzionale e Italicum nel programma ‘Otto e Mezzo’ trasmesso su ‘La7’

Fonte: La7 | 22 Settembre 2016


‘Di Martedì’: intervista al professor Stefano Ceccanti sulle ragioni del sì al referendum Costituzionale

Giovanni Floris, conduttore del programma ‘Di Martedì” su La7, intervista il professore e costituzionalista Stefano Ceccanti sulla riforma Costituzionale approvata dal Parlamento e sottoposta a referendum popolare.

Fonte: La7 | 20 Settembre 2016


Referendum Costituzionale: se vince il Sì, che fine faranno i senatori ?

Risponde Lavinia Rivara, editorialista de ‘La Repubblica’

Fonte: La Repubblica | 11 Ottobre 2016


Giorgio Napolitano: “Impegniamoci tutti per il nuovo Senato”

L’intervento dell’ex capo dello Stato in aula per la dichiarazione di voto per la riforma costituzionale.

Fonte: Unità.tv | 13 Ottobre 2015


Maria Elena Boschi a ‘In mezz’Ora’ su Rai3 : “Se vince il no al referendum verranno altri”

Premere sul tasto ‘ST’ che compare a video per attivare o disattivare i sottotitoli

“Se il referendum dovesse andare male non continueremmo il nostro progetto politico, dice la ministra per le Riforme Maria Elena Boschi intervistata da Lucia Annunziata a In mezz’Ora. “Il nostro piano B è che verranno altri e noi andremo via” aggiunge la Boschi che poi diventa ancora più esplicita: “Anche io lascio se Renzi se ne va: ci assumiamo insieme la responsabilità. Abbiamo creduto e lavorato insieme ad uno stesso progetto politico”. “L’Anpi sicuramente come direttivo nazionale ha preso una linea, poi ci sono molti partigiani, quelli veri, che voteranno “SI” alla riforma”, afferma ancora il ministro, citando il 97enne partigiano “Diavolo” che ha annunciato che voterà “SI” al referendum. “Anche nell’Anpi molti voteranno “SI” come anche molti nel M5S”, aggiunge. Quanto all”Italicum, Boschi dice con chiarezza: “Non sarà rivisto. La legge elettorale l’abbiamo votata. E’ questa e funziona perché evita di attuare gli inciuci”. “Garantisce la stabilità ed evita che ci siano nuovamente i governi tecnici e balneari”, sottolinea la ministra in merito alle richieste della minoranza Pd di rivedere la legge elettorale legandola alle riforme costituzionali. “Noi abbiamo proposto riforme che tengono insieme riforma costituzionale e legge elettorale – rileva – non votare in modo coerente su come hanno fatto in Aula è difficile da spiegare”.

Fonte: Rai3 | 22 Maggio 2016


Riforme verso il referendum. Ecco cosa prevede la legge

Fonte: Skytg24.it


Referendum, interviene la ministra Giannini: “Bocciare le riforme sarebbe come il Brexit”

Un appello per il sì alle riforme costituzionali. Lo hanno sottoscritto 250 tra intellettuali, scienziati, scrittori e registi. Molti docenti universitari. La ministra dell’Istruzione Stefania Giannini in proposito dice: “E’ un sì pacato nel rispetto delle ragioni del no. Ma dato con determinazione, superando il tabù dell’essere neutrali. Dire sì, metterci la faccia, significa riconoscere che questo referendum – mia opinione è che sarà per noi come quello sulla Brexit – permette di costruire in nome non di un governo ma di un progetto politico e culturale che guarda al futuro. Mi colpisce abbiano aderito scienziati che lavorano fuori dall’Italia, da Harvard al Cern”.

Fonte: LaRepubblica.it | 1 Giugno 2016

Leggi l’articolo su ‘LaRepubblica.it


Stefano Ceccanti risponde ai dubbi sulla riforma costituzionale

In vista del referendum in autunno, la seconda lezione del corso di formazione “School of Government” realizzato in collaborazione con l’associazione Cultura Democratica

 Fonte: Unità.tv | 2 giugno 2016


Renzi: nessun collegamento tra Italicum e riforma costituzionale

Tokio, 27 maggio 2016 – Il presidente del Consiglio Matteo Renzi in conferenza stampa a margine del G7 in Giappone / Chigi
o

Fonte: Ilmessaggero.it | 27 Maggio 2016


Riforma costituzionale: i pro e i contro

Nella scheda di Vicsia Portel i pro e i contro della riforma costituzionale
o

Fonte: La7.it | 10 Giugno 2016


La riforma costituzionale: come cambia il senato

Camera e Senato hanno dato il via libera alla riforma costituzionale. Ora il referendum di ottobre passa la parola ai cittadini italiani. Nella copertina di Fuori Onda come cambierà la nostra Costituzione.

Fonte: La7.it | 21 Aprile 2016


Senato, il film della riforma costituzionale

Parole, voci e immagini raccontano cinque mesi che resteranno nella storia

Fonte: Youdem.tv | 6 Agosto 2014


Referendum costituzionale: il Sì e il No a confronto

Stefano Ceccanti e Giovanni Maria Flick: cosa voteremo con il referendum confermativo della riforma costituzionale a ottobre ? Le ragioni del Sì con Stefano Ceccanti, professore ordinario di diritto comparato presso la Sapienza di Roma, ex senatore Pd. E anche le ragioni del No, con Giovanni Maria Flick, ex ministro della Giustizia del governo Prodi, professore emerito di Diritto penale presso l’Università Luiss di Roma, presidente emerito della Corte Costituzionale.

Fonte: LaRepubblica.it | 10 Maggio 2016

Ddl Boschi, modificati 35 articoli della Costituzione
o
Fonte: Sky.it | 13 Ottobre 2015

Riforma costituzionale, cosa potrà cambiare
o
Fonte: Sky.it | 13 Aprile 2016

Riforme, Boschi: “Si chiamerà senato delle autonomie”
o
Il ministro per le riforme illustra il ddl di riforma costituzionale del senato e del Titolo V durante la conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri.
 o
Fonte: Sky.it | 31 Marzo 2014

11 Aprile 2016: riforme costituzionali, Renzi alla Camera
o
Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, è intervenuto alla Camera dei Deputati a conclusione della discussione generale sulle Riforme costituzionali.
o

Fonte: Canale ufficiale del Governo italiano | Presidenza del Consiglio dei Ministri | 11 Aprile 2016

Visita il Canale ufficiale del Governo italiano